Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Complotto della Turchia per assassinare amministratori del Rojava – UIKI ONLUS

Sorgente: Complotto della Turchia per assassinare amministratori del Rojava – UIKI ONLUS

Non essendo in grado di attuare le sue politiche anticurde nel Rojava e in tutta la Siria, lo Stato turco sta complottando per assassinare importanti amministratori del Rojava. Viene riferito che lo Stato turco, non essendo in grado di mettere in atto i suoi piani per l’occupazione di Manbij, al-Bab e Raqqa, sta complottando per assassinare importanti amministratori del Rojava. L’amministrazione di Ankara si sta preparando per assassinii nel Rojava e in Europa e una serie tentativi sono già stati fatti, ma sono falliti.

Obiettivi identificati da Ankara

Secondo informazioni ottenute da ANF, unità dell’intelligence turca stanno preparando un piano per assassinare amministratori del Rojava. Cellule segrete nel Rojava nella Siria del nord sono state preparate come parte del piano. Agenti dell’intelligence turca in queste cellule hanno già fatto alcuni tentativi su obiettivi identificati da Ankara ma hanno fallito.

Complotto assassinio Salih Moslem

Come parte dello stesso piano è stato fatto un complotto per assassinare il co-presidente del PYD Saleh Moslem in Europa, ma è stato cancellato dopo che agenti dell’intelligence di due Paesi europei hanno scoperto i piani. Le persone che pianificavano di assassinare Saleh Moslem sono legate all’intelligence turca, ma non sono cittadini turchi o siriani. Viene riferito che il mandato di arresto per Saleh Moslem sarebbe stato emesso a seguito del fallimento del piano di assassinarlo.

Ufficiali della coalizione hanno ammonito Ankara

Ufficiali della Coalizione Internazionale contro ISIS hanno scoperto questi piani dell’amministrazione turca e viene riferito che hanno ammonito Ankara di rinunciare a simili tentativi di assassinio.

Potranno seguire altri tentativi

Tuttavia lo Stato turco non ha abbandonato i suoi piani omicidi e altri tentativi potranno seguire nel futuro prossimo.

AMED DİCLE – ANF

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *