Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Precipita aereo in Colombia: 75 vittime. A bordo una squadra di calcio brasiliana /Video – Foto

Le due scatole nere del volo charter precipitato sono state recuperate in “perfette condizioni”. Lo ha annunciato via Twitter l’Autorità colombiana per l’aviazione civile. Nello schianto del volo, noleggiato dalla squadra di calcio brasiliana del Chapecoense, sono morte 75 persone. Il ministro colombiano dei trasporti, Jorge Rojas, ha dichiarato che il recupero delle due scatole nere si rivelerà cruciale per comprendere le cause dell’incidente.L’aereo charter, noleggiato dalla squadra di calcio brasiliana, Chapecoense , aveva 81 persone a bordo. E’ precipitato in Colombia dopo essere scomparso dai radar. I sopravvissuti sono 6 tra cui una hostess e alcuni giocatori. Il portiere Marcos Danilo Padilha, ritrovato in vita dopo lo schianto, “è morto in ospedale”, si legge in un tweet di Telemedellin.Il direttore dell’aeronautica civile della Colombia, Alfredo Bocanegra, ha confermato che il velivolo della società boliviana Lamia, decollato dall’aeroporto Viru Virtu di Santa Cruz, in Bolivia, alle 23:18 italiane di ieri verso la città colombiana di Medellin, è scomparso mentre volava vicino alla città di La Union, nel dipartimento di Antioquia. Stando a quanto riportano i dati di Flightradar24, l’aereo -un BA Avro RJ85 – aveva appena cominciato le manovre per l’atterraggio quando si è schiantato sulla montagna del Cerro Gordo, nella municipalità di El Ceja, distante 18 chilometri dallo scalo Jose Maria Cordova di Medellin. L’aereo ha avuto problemi con il sistema elettrico prima dello schianto. Lo hanno riferito su Twitter le autorità aeroportuali di Medellin.La squadra era diretta a Medellín per la partita con l’Atlético Nacional, incontro di andata per la finale della Coppa Sudamericana, in programma questo mercoledì.

Sorgente: Precipita aereo in Colombia: 75 vittime. A bordo una squadra di calcio brasiliana /Video – Foto

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *