Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

La sottile linea rossa, Ezio Mauro: “Io, in viaggio, alla ricerca della sinistra” – Repubblica.it

HO fatto un viaggio cercando la sinistra, nei luoghi d’Italia in cui governa, nei luoghi in cui soffre e patisce, nelle sue evidenti contraddizioni e nelle residue, testarde speranze. Con il frastuono della guerra intestina intorno a noi, ho provato a guardare oltre il referendum e le divisioni che comporta, cercando le ragioni di fondo per una sinistra del nuovo secolo in un Occidente confuso anche sul piano dei valori e degli ideali.

Da Torino a Trieste, a Genova, a Milano, a Bologna, a Firenze, Prato, Monfalcone, Roma, Napoli e Bari, l’inchiesta affronta il problema degli esclusi, i ‘forgotten’ italiani, la questione delle élite, il rapporto tra la sinistra e la borghesia, la povertà, l’immigrazione, il lavoro, il populismo interno ed esterno: dando

la parola anche ai quattro segretari del Pd dalla nascita del partito ad oggi e cercando un ponte con la sinistra radicale. Per scoprire, con Bobbio e Altan, che il sentimento di sinistra esiste, forte, e aspetta l’occasione e la forma per esprimersi anche nell’Italia di oggi.

Il reportage / Su Repubblica in edicola oggi un racconto di dodici pagine

Sorgente: La sottile linea rossa, Ezio Mauro: “Io, in viaggio, alla ricerca della sinistra” – Repubblica.it

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *