Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Alcuni ufficiali turchi della NATO chiedono asilo

Alcuni ufficiali turchi in servizio presso la NATO hanno chiesto asilo in seguito al fallito colpo di stato avvenuto a Luglio, lo ha rivelato il Segretario dell’Allenaza a euronews.Da allora il presidente Erdogan ha messo in atto un sistema di purghe per punire migliaia di persone considerate colpevoli di tradimento.Tuttavia Jens Stoltenberg ha rifiutato di dare dettagli sui paesi coinvolti ed il numero di ufficiali richiedenti.Jens Stoltenberg, Segretario Generale della NATO :“Ci sono state delle richieste di asilo da parte di alcuni ufficiali militari”James Franey, euornews“Questo la preoccupa?”Jens Stoltenberg, Segretario Generale della NATO : “È qualcosa che dovrà essere valutato dai diversi…”James Franey, euornews“Ma lei guida l’Alleanza. Deve destare preoccupazioni ritrovarsi con ufficiali della seconda piu grande potenza militare chiedere asilo in un altro paese della NATO”.Jens Stoltenberg, Segretario Generale della NATO :“Il mio obiettivo principale è assicurare che vi siano ufficiali distaccati in varie posizioni presso la NATO. Le questioni riguardanti l’asilo devono essere valutate dai paesi presso i quali gli ufficiali hanno richiesto asilo”.Le defezioni tra i militari turchi erano già cominciate a luglio. 8 ufficiali avevano cercato rifugio in Grecia ma a loro l’asilo era stato negato. La decisione è stata impugnata il 25 ottobre scorso.L’ondata di arresti ordinata da Erdogan ha coinvolto non solo migliaia di militari, ma anche magistrati, poliziotti, autorità amministrative, giornalisti e molti civili.

Sorgente: Alcuni ufficiali turchi della NATO chiedono asilo

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *