Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

La permacultura ha bisogno di aiuto  – Il Cambiamento | dal virtuale al reale

ilcambiamento.it – La permacultura ha bisogno di aiuto.

Il grande progetto di traduzione del Manuale di Progettazione in Permacultura di Bill Mollison è ormai salpato. Ignazio Schettini ci aggiorna su tutte le difficoltà che però non mancano e rinnova l’appello di collaborazione a tutti coloro che possono comprenderne il profondo significato.

– di Marìca Spagnesi

Nel frattempo è mancato l’autore, Bill Mollison, che ci ha lasciato all’improvviso lo scorso ottobre e, dice Ignazio, abbiamo subito una battuta d’arresto. La strada da fare è ancora molto lunga ma questo gruppo di ragazzi che credono profondamente nel progetto, non molla e continua a lavorarci con ancora più determinazione.

Come stanno andando le cose e che somma siete riusciti a mettere insieme?

Nonostante una serie di catastrofi politiche, economiche ed ambientali, queste ultime a noi più a cuore in questo momento a seguito degli scossoni subiti nella nostra Italia centrale, bene, grazie. Il crowdfunding tutto italiano del Manuale di Progettazione in Permacultura ha raggiunto quasi quota €20.000.

Nel frattempo il fondatore del movimento e autore del Manuale, Bill Mollison, ci ha lasciato e non possiamo di certo dire di non aver subito un dura battuta d’arresto. Una doccia fredda. E’ stata sin dall’inizio una missione per noi, ma adesso assume tutt’altro significato e credo che questo sia facilmente comprensibile. La strada da percorrere è ancora molto lunga e noi non molliamo, ci crediamo e continuiamo a lavorarci su.

Perché secondo te il mondo della permacultura non ha risposto come ti aspettavi?

Pochi, tra quelli che conosciamo e sappiamo occuparsi di permacultura in Italia, ne hanno prenotato una copia. La campagna promozionale non è però ancora finita ed in realtà, quello che ci ha sorpreso è il MONDO della permacultura italiana a cui ci siamo affacciati, che sta rispondendo in maniera brillante!

Abbiamo avuto, infatti, 162 richieste per il Manuale e questo ci fa pensare che c’è gran parte della comunità con tanta voglia di sapere “come fare” ad attuare questo cambiamento. Cosa avrà mai scritto Bill Mollison di tanto rivoluzionario ed entusiasmante in questo Manuale?

Si contano sulle dita di una mano le persone che, in Italia, hanno avuto l’opportunità di leggere e comprendere questo testo nella sua versione inglese. In italiano assume un gran significato, amplificandone la diffusione. Ne abbiamo bisogno, non v’è dubbio.

Chi manca all’appello?

Non abbiamo la presunzione di poter dire di aver raggiunto ogni angolo d’Italia, vista anche la nostra promozione low cost, ma sappiamo bene a chi abbiamo indirizzato i nostri messaggi. Abbiamo puntato sulle realtà italiane che si occupano di Permacultura e che la insegnano, che fanno consulenza e che la praticano.

Ma anche a tutti coloro che si occupano di economia circolare, di decrescita, di ambiente. Circuiti quali l’Italia che Cambia, le Fondazioni, gli Editori, Transition Italia, Rete Italiana Villaggi Ecologici, Civiltà Contadina. E’ affascinante vedere quanti siano e pensare come in poco tempo, un network di tale portata, potrebbe insieme mettere la firma per la pubblicazione del Manuale.

Che messaggio ti sentiresti di mandare a chi potrebbe aiutarvi?

Abbiamo la possibilità, insieme, di pubblicare un libro che cambierà le sorti del nostro paese accompagnandolo verso un nuovo modo di pensare e di approcciarsi alle risorse naturali partendo da casa nostra.

Abbiamo la possibilità di pubblicarlo partecipandoci tutti insieme per cui con piacere ascoltiamo e valutiamo ogni tipo di proposta commerciale da parte di coloro che vorrebbero mettere la firma sulla pubblicazione del Manuale. Se siete sensibili all’argomento o se volete saperne di più noi siamo a completa disposizione.

Chi vi ha aiutato fino a questo momento?

Quel favoloso MONDO di permacultori che conoscono bene il valore del Manuale insieme a quel fantastico gruppo di amici, parenti e conoscenti che crede in noi, nel nostro impegno e nel progetto di tutela dell’ambiente e delle future generazioni che lo vivranno.

Vuoi lanciare un appello?

A te lettore che fino a questo punto ti sei spinto a leggere. Tu puoi decidere di attuare il cambiamento che desideri attraverso le tue scelte e le tue azioni. Che aspetti? E’ ora il momento di soddisfare i tuoi desideri e fare un gran bel regalo alla cultura italiana.

Pubblica con noi il Manuale di Permacultura contribuendo su www.buonacausa.org/cause/manuale.

Che cosa è la Permacultura

altro :

Before the flood, la saggezza di ciò che è ovvio

Haptonomia, la scienza del contatto

Trump: il sogno americano è un incubo per il mondo

Sorgente: Il Cambiamento | dal virtuale al reale

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *