Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

In Francia lo stato di emergenza sarà prorogato per alcuni mesi

Roma, 13 nov. (askanews) – Il primo ministro francese Manuel Valls ha detto oggi alla Bbc che lo stato di emergenza sarà “senza dubbio esteso per alcuni mesi” nel prossimo gennaio, in vista delle elezioni presidenziali in Francia. “E’ difficile oggi porre fine allo stato d’emergenza. Soprattutto perché ci impegneremo in una campagna presidenziale entro poche settimane, con meeting e incontri pubblici. Dunque serve proteggere la nostra democrazia”, ha commentato Valls. “Inoltre, questo dispositivo di emergenza ci permette di effettuare arresti e controlli amministrativi che sono efficaci (…) Quindi sì, vivremo di nuovo senza dubbio per alcuni mesi con questo stato di emergenza”, ha aggiunto il primo ministro francese. Lo stato d’emergenza, introdotto in Francia dopo gli attacchi del 13 novembre 2015, è stato già prorogato per sei mesi alla fine di luglio.La Francia rende omaggio oggi alle 130 vittime degli attacchi jihadisti del 13 novembre 2015 con sobrie commemorazioni ufficiali, dopo il concerto di riapertura del Bataclan, ieri sera, con l’esibizione di Sting. Il presidente Francois Hollande e il sindaco di Parigi Anne Hidalgo visiteranno ciascuno dei luoghi colpiti dagli attacchi del commando dell’Isis e sveleranno sei targhe in ricordo “delle vite stroncate in questi luoghi”, con i nomi delle vittime. Allo Stade de France sarà osservato un minuto di silenzio per commemorare le prime vittime dell’attentato: poi, Hollande e Hidalgo si recheranno ai caffè e ristoranti le Carillon, le Petit Cambodge, la Bonne Bière, le Comptoir Voltaire e la Belle équipe, per ricordare le 39 persone uccise dalle raffiche di kalashnikov di parte del commando. Il percorso si concluderà poi al Bataclan, dove furono sterminate 90 persone. Una manifestazione è prevista poi a metà giornata davanti al municipio del quartiere più colpito, al termine della quale verranno rilasciati in cielo dei palloncini. Una donna al piano e un coro gospel interpreteranno “un canto di speranza”. Int2

Sorgente: In Francia lo stato di emergenza sarà prorogato per alcuni mesi

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *