Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Terremoto, Renzi: ‘Domani riuniamo del consiglio ministri’. Mattarella: “Ora ricostruire” – Politica – ANSA.it

Al momento nonostante questa gravità impressionante del sisma più grave da quello in Irpinia ad oggi non c’è nessuna perdita di vite umane”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi. “Siamo estremamente confortati – ha rilevato – dal fatto che non ci sono vittime. Sono in corso accertamenti. Fino all’ultimo manteniamo la nostra attenzione sul numero dei feriti”. “Domani riuniremo il Consiglio dei ministri”, coinvolgendo nelle decisioni “i presidenti delle Regioni, Vasco Errani e Curcio per condividere le decisioni”. “Le risorse non si sprecano ma non c’è un problema di risorse. Quello che servirà siamo impegnati a metterlo in campo”.Lo ha detto il premier Matteo Renzi in una dichiarazione a Palazzo Chigi sul terremoto.”Le popolazioni del territorio devono sapere che abbiamo bisogno di prendere un impegno chiaro: tutto sarà ricostruito in tempi certi. Ciò che serve lo prendiamo e se serve di più l’Europa non lesinerà nella ricostruzione dei luoghi che sono l’anima del nostro paese e se l’anima è inquieta anche il resto del paese sta male”. Lo ha detto il premier Renzi in merito al nuovo terremoto che ha colpito l’Italia dicendo no “a qualsiasi impedimento tecnocratico”. “Non faremo sconti di nessun genere e chiederemo forte alle popolazioni di aiutarci”. “Faccio appello alle forze politiche a evitare polemiche e divisioni”. Lo dice, dopo il terremoto, il presidente del Consiglio Matteo Renzi.Mattarella, si deve assolutamente ricostruire – “Dobbiamo assolutamente difendere ed assicurare la ricostruzione del territorio”. E’ quanto chiede il presidente Mattarella sottolineando che i cittadini colpiti dal sisma devono vedersi “garantito il diritto di poter vivere con tranquillità nelle proprie case”. “Lo Stato deve essere loro vicino perchè vengano superate queste difficoltà”, ha detto parlando con i giornalisti a Gerusalemme.”Il fatto che non ci siano vittime ci da sollievo ma non impedisce che ci si renda conto della gravità di quello che è accaduto, delle gravi conseguenze del terremoto”, ha aggiunto il presidente Mattarella che da questa mattina è in costante contatto con Roma per avere informazioni continue sulle conseguenze della nuova scossa. “Molte persone hanno perso le proprie case e molte altre hanno paura a rientravi e ciò accade in una vasta parte del nostro Paese”, ha aggiunto Mattarella. Occorre quindi “assicurare la ricostruzione del territorio” e “esprimere a tutti sostegno e grande solidarietà”, ha concluso il capo dello Stato.Ue: stiamo monitorando impatto, pronti ad aiutare – “Stiamo monitorando attentamente l’impatto del nuovo terremoto in Italia. Siamo in contatto con la Protezione civile italiana. L’Ue è pronta ad aiutare”. Così il commissario europeo per gli Aiuti umanitari e la gestione delle crisi Christos Stylianidis su Twitter.

Sorgente: Terremoto, Renzi: ‘Domani riuniamo del consiglio ministri’. Mattarella: “Ora ricostruire” – Politica – ANSA.it

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *