Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Migranti: Volterra,da noi donne respinte

Le donne nigeriane che l'altra sera, arrivando a Gorino sono state bloccate e trasferite temporaneamente all'Asp di Ferrara, 26 ottobre 2016. ANSA/ FILIPPO RUBIN

Le donne nigeriane che l’altra sera, arrivando a Gorino sono state bloccate e trasferite temporaneamente all’Asp di Ferrara,
ANSA/ FILIPPO RUBIN

Sindaco chiama prefetto Ferrara e offre ospitalità

(ANSA) – VOLTERRA (PISA), 27 OTT – “Dopo i fatti di Gorino, che hanno colpito la coscienza di molti in Italia e all’estero, ho ritenuto di chiamare, in pieno accordo con l’assessore alle politiche sociali Francesca Tanzini, il prefetto di Ferrara, offrendo la disponibilità del nostro Comune, laddove ce ne fosse la necessità, a ospitare la donna incinta, insieme ad altre donne e bambini, respinti con le barricate”. Lo afferma in una nota il sindaco di Volterra (Pisa), Marco Buselli. “Il prefetto – prosegue Buselli – ha apprezzato molto la nostra disponibilità, dicendomi che al momento la partoriente si trova al sicuro, ma che comunque terrà di conto, nel caso servisse, la nostra volontà di dare una mano. Credo che le barricate contro donne e bambini siano state una pagina vergognosa e che sia difficile far peggio. Per cui immagino che serva anche un segnale, per far capire che c’è un’Italia diversa, in cui l’accoglienza, il dialogo coi territori, rappresentano valori che ci devono contraddistinguere come italiani”.
Sorgente: Allarme antrace questa mattina ad Equitalia di Imperia: i risultati delle analisi non si avranno prima di domani – Quotidiano online della provincia di Imperia

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *